AVVISO!
A causa di disservizi momentane alla linea telefonica della scuola abbiamo attivato il seguente numero: +39 366 6354914

Apple nella didattica. Workshop e seminario

GLI ANZIANI E I BAMBINI DELLA BADIELLA IN: "SCOPRIAMO INSIEME I VALORI DEL NATALE"

I bambini della scuola dell’infanzia Badiella presso la Casa di riposo per anziani "B. Balsamo"

data articolo 21/12/2017 autore Prof. P. La Manna Indietro
Gli anziani e i bambini della Badiella in: 'Scopriamo insieme i valori  del Natale'
Gli anziani e i bambini della Badiella in: 'Scopriamo insieme i valori del Natale'
Il giorno 20 dicembre alle ore 10,00 i bambini di 5 anni della scuola dell’infanzia Badiella si sono recati presso la Casa di Riposo per anziani "B. Balsamo".
Obiettivo dell'incontro è stato quello di far vivere ai bambini il Natale come reale momento di amore, pace e solidarietà.
Giunti alla casa di riposo, dopo essersi reciprocamente presentati, i bambini hanno cantato e parlato, alternandosi con i nonni che hanno narrato storie del passato, incuriosendo i piccoli.
Tra scambi di dolci e doni, sia bambini che anziani hanno gustato l'esperienza di stare insieme per condividere un momento di gioia e serenità.
Gli incontri tra anziani e bambini sono occasioni di mutuo apprendimento che possono apportare benefici ad entrambe le generazioni in quanto i giovani sanno fare cose che gli anziani non hanno mai provato a fare o non sanno fare più; gli anziani possiedono, di contro, quel patrimonio di storia e di esperienza che i giovani non hanno ancora avuto il tempo di accumulare.
Inoltre questi incontri contribuiscono a sviluppare le competenze necessarie alla creazione di una cittadinanza attiva: la solidarietà, la resilienza (capacità di resistere ad eventi traumatici) e l'empowerment (conquista della consapevolezza di sé).
Gli anziani hanno tratto beneficio da questa esperienza perché sono stati stimolati dalla creatività e vivacità dei bambini.
I bambini a loro volta hanno appreso valori che aiutano a contrastare l'indifferenza come l'altruismo e il rispetto.
L'educazione intergenerazionale, di conseguenza, alimenta la tolleranza e l’accettazione delle differenze.
Da questo incontro risulta evidente che i bambini hanno ricevuto attenzioni e cure da parte dei nonni, mentre gli anziani si sono sentiti apprezzati e necessari, con grande beneficio per entrambe le generazioni.
Come, infatti, afferma il politico austriaco Jorg Haider,
“Quanto vale una società, si rivela nei suoi rapporti con i bambini, le famiglie e le persone anziane”.

Galleria fotografica

badiellabadiella  natalenatale  casa di riposocasa di riposo

Visite: 368

RINNOVO R.S.U.

Accedi
PON Fondi Strutturali Europei

PON - Fondi Strutturali Europei
MATERIALE CORSO DI FORMAZIONE INCLUSIONE
In area riservata è possibile scaricare il materiale didattico
Accedi
La buona Scuola Digitale
Scuola Next - Accesso Famiglie
Libri di Testo
POF
PTOF
Orari biblioteca
Uscite didattiche 2015