AVVISO!
A causa di disservizi momentane alla linea telefonica della scuola abbiamo attivato il seguente numero: +39 366 6354914

STORIE DI LIBRI

La meravigliosa suggestione del cerchio narrativo, modalità innovativa dalla notevole valenza espressiva

data articolo 01/12/2017 autore Indietro
I nostri piccoli alunni impegnati in Storie di Libri
I nostri piccoli alunni impegnati in Storie di Libri
In occasione dell’evento Storie di libri tra Palermo e Monreale le attività organizzate dall’I. C.S. "Guglielmo II" sono state molteplici.

La meravigliosa suggestione del cerchio narrativo, modalità innovativa dalla notevole valenza espressiva, realizzato dalle insegnanti della scuola dell’Infanzia Badiella e dal plesso S. Martino, ha supportato l’incalzare della narrazione del "Carrubo Generoso", fiaba dal forte significato simbolico, ispirata alla leggenda di Re Guglielmo II.

Tale fiaba rappresenta anch’essa il tema dell’integrazione, ove l’albero diventa metafora dello straniero che, seppur sradicato dalla sua terra, trova accoglienza e conforto in un’altra terra che ne preserva la vita e la consapevolezza di abitare in un mondo privo di confini.

Tante altre attività espressivo-artistiche hanno arricchito il fulcro costituito dalla narrazione storica, ad opera delle varie sezioni e classi del Guglielmo II, dall’Infanzia alla Secondaria di I grado, tutte finalizzate a incanalare la ricerca storica verso un discorso più ampio di integrazione tra civiltà: dalla ricerca etimologica dell’influenza della lingua araba sul dialetto siciliano, alla rielaborazione di canti, dalla recitazione alla costruzione di splendide scenografie.

Molto emozionante il momento in cui si è esibito il piccolo coro del Guglielmo con il canto sull’integrazione dei popoli di tutto il mondo "Lo scriverò nel vento".

Grande l’impegno degli alunni e degli insegnanti in nome di quell’accoglienza e di quella tolleranza che, da tempi assai remoti, rappresenta una costante caratteristica del nostro popolo.


STORIE DI LIBRI...2017

GUGLIELMU A MURRIALI

Signuri e signurini avvicinati
va cà na bedda storia vi cuntamu
di così belli, brutti, insanguinati
di chiddu ca successi n'to munnu saracinu
Accaddi ca ni lu tempu assai luntanu
la chiesa di Santa Vergini Maria
mentre l'ostia si pigghiava lu cristianu
li mori la canciarunu in moschea
Tutta intera la corti viscuvili
si ritruvau ad un trattu spodestata
si strasferiu n'ta li muntagni a Murriali
e l'arcidiocesi fu costituita
Nasci accussì na chiesa maestosa
comu Petra sulla porta dillu n'fernu
Super Sanctam Kjriacam radiosa
di Murriali poi diventa pernu
Fu costruita massu supra massu
da un bonu re dilla corona degnu
Guglielmu si chiamava e appi lu pirmissu
dilla Madonna da ci apparvi in sognu
"Senti a mia..." gridò la matri du Signuri
"proprio sutta stu pedi di carruba
ci sta nascostu un granni truvaturi
Susiti e cu li mani nudi tu a scavari
Arricordati da quannu trovi lu tesoru
una chiesa in onor mio devi costruire
Usali tutti li moneti d'oru
pi fari bedda e Santa Murriali "
Guglielmu ca di faccia e d'intellettu
era bonu e avia forti l'empatia
cu lu cori ca ci sbattia m'pettu
"Si Matruzza" arrispusi " Lu fazzu iu pi tia!"
E truvatu ca fu lu gran tisoru
chiamò li saracini di Palermu
n'gignera ed architetti tutti in coru
ca pusaru mosaicu e beddu marmu
Li mori a re Guglielmu affezionati
picchì li rispittava e addifinniva
pusarunu culonni e capriati
nel nome di quel re che già brillava
Accussì fu da stu pasisi e la so terra
si staccò dillu dominiu di Palermu
di la Sicilia poi diventò perla
grazie alla bontà di re Guglielmu
Ca di facci bedda assai e di cori bonu
pirmisi alli nemici di prigari
e mentri criscìa di Murriali il duomo
nzignò allu munnu... lu "diversu"... a rispittari.


Antonella Vinciguerra
I.C.S. "GUGLIELMO II" PLESSO "P.MATTARELLA"

Carrubo Generoso,
cosa ti è capitato?
Eri così maestoso
e ti hanno sradicato...
Per volere di Guglielmo,
dalle genti tanto amato
dove un dì eri piantato
or c'è il duomo dal re sognato.


I.C.S. "GUGLIELMO II" PLESSO "BADIELLA"
M.G. Scognamiglio

Galleria fotografica

VIDEO

storiestorie  librilibri  narrazionenarrazione

Visite: 399

PON Fondi Strutturali Europei

PON - Fondi Strutturali Europei
MATERIALE CORSO DI FORMAZIONE INCLUSIONE
In area riservata è possibile scaricare il materiale didattico
Accedi
La buona Scuola Digitale
Scuola Next - Accesso Famiglie
Libri di Testo
POF
PTOF
Orario scuola secondaria di I grado
Orari biblioteca
Uscite didattiche 2015